TOUR DELLA SARDEGNA

9 giorni - 8 notti

Sardegna da Nord a Sud

Un viaggio alla scoperta delle meraviglie sarde


Informazioni e quote
Quota a persona:
Itinerario
1° GIORNO: Civitavecchia-Costa Smeralda (Porto Cervo)
Partenza da Civitavecchia con nave diretta ad Olbia. Arrivati al porto, trasferimento in Hotel  in Costa Smeralda, scrigno di tesori preziosi della Sardegna, incastonata tra mare e montagna, dove restiamo ammaliati dalla bellezza dei suoi splendidi promontori che si affacciano a picco sulle acque cristalline, famose per essere tra le più belle del mondo. Pranzo libero. Possiamo trascorrere il resto del pomeriggio effettuando visite guidate della zona, perdendoci nella bellezza del pittoresco paesino di Porto Cervo che, mentre passeggiamo nei suoi piccoli e caratteristici vicoli, ci regala la vista di paesaggi da cartolina. Nel tardo pomeriggio, trasferimento in Hotel. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: Costa Smeralda-Arcipelago della Maddalena (40KM)
Avete messo in valigia la crema solare? E' il momento di partire per l'escursione in barca del meraviglioso arcipelago della Maddalena  addentrandoci alla scoperta delle meraviglie naturali che si trovano tra la Sardegna e la Corsica. Ci imbarchiamo al porto di Palau e iniziamo la nostra gita in barca, le cui tappe sono; Caprera, Isola dei Budelli e Spargi, dove abbiamo la possibilità di fare un tuffo in queste splendide acque. Pranzo a bordo. Nel tardo pomeriggio, trasferimento in Hotel. Cena e pernottamento.

3° GIORNO: Costa Smeralda-Olbia (24 KM)
Giornata dedicata alla visita della meravigliosa città di Olbia, di particolare interesse storico poiché tutt'ora conserva traccia del passaggio fenicio, greco e romano, fondendosi in un mix di culture che ci regala oggi un fascino molto particolare. Passeggiamo nel centro storico di Olbia, dove possiamo ammirare il signorile Palazzo del Municipio insieme ad altri edifici in stile liberty la Chiesa di San Paolo risalente al '600 e la suggestiva Basilica di San Simplicio, interamente in stile romanico che conserva le visitabili necropoli, caratterizzate da una stratificazione di manufatti dall'età punica fino al Medioevo. Pranzo libero durante il percorso. Trasferimento in Hotel in serata. Cena e pernottamento.

4° GIORNO: Costa Smeralda-Santa Teresa di Gallura-Bonifacio (85 KM)
In mattinata partiamo per un'altra emozionante gita; da Santa Teresa di Gallura, piccolo paesino a picco sul mare, ci imbarchiamo godendoci una breve gita in barca per raggiungere la splendida città di Bonifacio, in Corsica,  città fortificata, costruita sulla roccia calcarea. Visitiamo la Cittadella, intrico di bastioni, vicoli, piccole piazze, quartieri, antichi palazzi a volte a picco sul mare, ma il vero spettacolo naturale di questa città sono le famose Bocche di Bonifacio; spettacolo di bianche e altissime scogliere che si tuffano a strapiombo nelle acque cristalline che separano la Corsica dalla Sardegna. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visitiamo l'edificio più antico della città; la Chiesa di Santa Maria Maggiore, interamente costruita in stile romanico, risalente al XII secolo. In serata rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

5° GIORNO: Costa Smeralda-Alghero-Grotte di Nettuno (141KM)
Oggi visitiamo la cittadina fortificata di Alghero, una delle poche in Italia ad aver conservato la maggior parte delle sue antiche mura difensive. Passeggiamo lungo i suoi caratteristici bastioni e le sue imponenti torri, retaggio delle dominazioni passate degli aragonesi prima e degli spagnoli poi. Ammiriamo l'edificio simbolo della città, la Cattedrale dell'Immacolata concezione, nota anche con il nome Cattedrale di Santa Maria con il suo campanile in stile gotico-catalano. Pranzo libero durante il percorso. Nel pomeriggio visita alle bellezze naturali conservate nelle Grotte di Nettuno, formazioni carsiche tra le più grandi in Italia, site nel promontorio di Capo Caccia, a circa 24 km da Alghero. Lo spettacolo naturale rappresentato dalle formazioni di stalagmiti e stalattiti è qualcosa da non perdere!
In serata, rientro in Hotel. Cena e pernottamento.   

Facoltativo: Visita al particolare Museo del Corallo (costo biglietto 3€)

6° GIORNO: Costa Smeranda
Giornata libera dedicata al relax lungo le bianchissime spiagge della Costa Smeralda; un vero paradiso! Cena e pernottamento in Hotel.

7° GIORNO: Costa Smeranda-Cagliari (210 KM)
In mattinata partiamo per visitare il capoluogo di questa splendida regione;
Cagliari, meta perfetta per chi vuole assaporare lentamente il dedalo di stradine della città vecchia, le spiagge, il mare, l'architettura della città affacciata sul Golfo degli Angeli. Iniziamo la nostra visita passeggiando nei pressi di Piazza Costituzione dove si erge l’imponente bastione di Saint Remy. costruito in pietra calcarea e granito bianco sulle basi degli antichi bastioni pisani e spagnoli.
Giungiamo poi alla sommità della rocca dove ammiriamo la Torre trecentesca di San Pancrazio, e quella dell’Elefante, chiamata così per via del piccolo elefante di pietra posto su un lato. Da qui proseguiamo per Piazza Castello dove si affaccia uno dei monumenti simbolo di Cagliari, la Cattedrale di Santa Maria e il sontuoso Palazzo Viceregio, in passato residenza dei viceré spagnoli e dei re piemontesi. Pranzo libero in ristorante locale. Dopo aver fatto un'ultima passeggiata rilassante tra i vicoli della città, rientro in hotel nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento.

8° GIORNO  Cagliari-Tharros-Barumini (177 KM)
Giornata dedicata alla visita di alcuni dei siti archeologici sardi più importanti d'Italia. Partiamo per visitare le rovine di Tharros, una colonia fenicia straordinariamente suggestiva situata proprio sulla riva del mare. Questo antico insediamento sorge infatti all’estremità della penisola del Sinis, su una specie di anfiteatro naturale affacciato sul golfo di Oristano. Spostandoci più a Sud troviamo Barumini, sul cui territorio sorge il villaggio nuragico di Su Nuraxi, in assoluto il complesso più importante e meglio conservato della civiltà nuragica, incluso nel patrimonio dell’umanità dall’UNESCO fin dal 1997. Si tratta di una città-fortezza di pietra che aveva la funzione di sbarrare la strada ai nemici. Ci farà restare immancabilmente a bocca aperta davanti alla scoperta di una storia stratificata per 2000 anni e iniziata probabilmente 1300 anni prima di Cristo. Pranzo libero durante il percorso. Rientro in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

9° GIORNO   Cagliari-Civitavecchia
Trasferimento in tempo utile al porto di Cagliari e rientro in nave per Civitavecchia. Fine dei nostri servizi.

Search